Benvenuto a chi si è appena iscritto (e anche a chi è capitato qui solo in visita)!

In centro a Firenze riparandomi dal sole

Sono emozionata!! Un GRAZIE è sempre doveroso a chi decide di seguirti dimostrando fiducia. Il tempo è oro per tutti, e voglio impegnarmi per far sì che i miei messaggi diventino un appuntamento piacevole!

Mi chiamo Patrizia, e dopo aver lavorato in alberghi e come assistente familiare, mi sto costruendo un percorso professionale indipendente come blogger e creatrice di contenuti.

Su Italia Città d’Arte non vendo niente, fermo restando che potrei realizzare in futuro un libro e stringere affiliazioni, ma solo allora si vedrà. E non faccio consulenze.

Quello che faccio è scoprire l’Italia poco a poco, e propongo di creare insieme un ambiente informale cui tutti arrivino a sentirsi parte attiva intorno a quanto di così bello abbiamo da conoscere meglio e recuperare.

Che cosa riceverai e quando

Mando 1 lettera al mese nella prima settimana (e forse qualche volta anche una seconda, a distanza di 15 giorni).

Ti invierò notizie intorno al dietro le quinte del progetto, che cosa metto in programma, iniziative, risorse utili, aggiornamenti vari, e ti racconterò come vivo quest’avventura, le lezioni che imparo e tutto quanto di buono mi sentirò di condividere fra amici.

Se non trovi la lettera in primo piano, controlla le cartelle secondarie della tua posta (spam, indesiderato, promozioni, ecc. ecc.) e aggiungimi ai tuoi contatti, di modo che il sistema riconosca anche me.

Se invece non trovi proprio nulla, avvisami (anche alla mail ufficiale che trovi nel footer) e correrò a controllare.

Conosciamoci e costruiamo interazione

Con la LetteraNews faccio un passo in avanti nella comunicazione diretta, potrai sempre rispondermi liberamente, quando e se vorrai. Apprezzo molto i suggerimenti (il dialogo è spesso fonte di nuove idee), e ancora di più la condivisione in amicizia di ricordi ed esperienze.

Ho studiato lingue e viaggiato, finendo coll’acquisire una forma mentis internazionale, e nell’Italia problematica di oggi ho molta voglia di dare una spinta dinamica al concetto stesso di viaggio, per far emergere più entusiasmo da tutte quelle potenzialità culturali che ci fanno ritrovare l’orgoglio di essere italiani. L’effetto Dante è uno di questi, e l’ho provato su di me.

Se anche tu viaggi slow, capirai quanto un po’ di buona compagnia sia gradita. Io la cerco. Chissà che non si presenti anche un’occasione di incontrarci in qualche punto d’Italia e andare a vedere qualcosa insieme. Voltando le spalle noi per primi al clima monotono di tante piazze.

Le newsletter a cui scelgo di abbonarmi io sono di solito quelle di enti culturali e del turismo. Il motivo credo sia chiaro: mettono sostanza nei contenuti, annunciano eventi che vanno a riempire dei vuoti.

Mi sono iscritta, per esempio, a quella di BussetoLive, dopo aver scoperto che nel piccolo teatro Verdi di appena 300 posti si fa di tutto… T’immagini ascoltare l’opera seduta a pochi metri dal tenore?? Ci devo andare!

Alcune inerenti al personal branding sono fondamentali nel mantenermi aggiornata, come Skande o i Nomadi Digitali.

Invece non sono tipo da offerte imperdibili, e mi stanco a leggere sollecitazioni continue condite di tattiche di marketing che ormai riconosco a vista. Si veleggia in un mare turbolento, eppure alla fine cerchiamo sempre aria fresca, qualcosa che cambi musica, qualcosa di significativo a cui poter partecipare, vero?

Ho sempre pensato che avrei voluto crescere con il progetto, e adesso mi sembra che il tempo giusto stia arrivando.

Ci voglio riuscire!

redazione Italia Città d'Arte

E per finire…

se hai già compilato i campi del widget, riceverai subito 1 richiesta di conferma dell’indirizzo e-mail direttamente sulla tua casella postale, una prassi utile a prevenire abusi. E se un giorno cambiassi idea, potrai disiscriverti in qualsiasi momento;

se arrivi dal web e vuoi essere dei nostri, troverai il modulo widget sulla barra laterale (o al fondo per la versione mobile);

se invece (iscritto o meno, non ha importanza) sei interessato a collaborazioni professionali, nella pagina CHI SONO troverai maggiori dettagli sul mio curriculum e portfolio.

Comunque sia… andiamo sempre avanti!

Patrizia